🆘️URGENTE!!🆘️
Per info: ☎️ 3347769400 (dopo le 18)

LUCY rischia di finire in gattile!
E' una bellissima tigratina di 7/8 mesi, dolcissima, abituata a tutto e a tutti, pulitissima e sana come un pesce.
Fu presa da cucciola da una ragazza fuori sede che studiava a Forlì, ma quando lei se n'è andata Lucy è rimasta a casa con i coinquilini della ragazza, che hanno continuato a prendersene cura. Purtroppo anche l'ultima delle coinquiline a brevissimo lascerà Forlì e che ne sarà della gattina? Chi si occuperà di lei. La ragazza con cui Lucy vive ora non potrà portarla con sé, ed è molto in pensiero per il futuro della gattina...
E' necessario che LUCY trovi casa al più presto possibile, perchè è davvero una gatta adorabile e non possiamo pensare che debba finire in rifugio!
Vi chiediamo col cuore di CONDIVIDERE il più possibile questo appello, aiutateci a trovare una casa per sempre per LUCY!

Chiunque fosse interessato ad adottare LUCY, o ad avere maggiori informazioni su di lei, ci contatti al 3347769400 dopo le ore 18.

Qualora non riceveste risposta nell'immediato, vi chiediamo cortesemente di inviare un SMS specificando che siete interessati a Lucy, e vi richiameremo quanto prima! Siamo pochissimi volontari operativi e purtroppo non sempre riusciamo a fare fronte in tempo reale a tutte le incombenze dell'associazione (gestione del rifugio, rispondere al telefono, rapporti con veterinari, ecc ecc.). Siamo certi che capirete <3
Grazie
...

View on Facebook

2 days ago

Emergenza Randagi Forlí Onlus

I gatti soffrono per la nostra assenza oppure no? 🤔IL GATTO SI LEGA AL SUO UMANO?

Il gatto è spesso visto come un animale altamente distaccato che non è particolarmente interessato al contatto umano.

In realtà non è affatto così.

Per quanto riguarda l’umano, la creazione di un legame tra genitore e figlio, ad esempio, rende più probabile che i bisogni di base del bambino siano soddisfatti, e che il bambino tenda a rilassarsi in presenza del genitore. D'altra parte, se il bambino viene messo in compagnia di un estraneo, potrebbe diventare più ansioso, arrabbiato, o in qualche modo angosciato.

Allo stesso modo, quando i gatti sono in compagnia del loro umano, tendono a mostrare comportamenti più rilassati come muoversi, esplorare e giocare nel loro ambiente. Quando vengono messi con uno sconosciuto, invece, miagolano di più e passano più tempo ad aspettare accanto alla porta.

I gatti provano anche ansia da separazione, il che indica anche che provano attaccamento per i loro umani. Quando sono separati dai loro umani, mostrano comportamenti di stress come la minzione e la defecazione in luoghi inappropriati, eccessiva vocalizzazione, distruttività e eccessivo grooming.

Insomma, i gatti soffrono per la nostra assenza!
...

View on Facebook